a cura di Federica Marullo
Per info e Appuntamenti: Tel. 339.8623032

Federica Marullo ha iniziato il suo percorso olistico diplomandosi come Insegnante di Yoga e Gatka, antica Arte Marziale Indiana, nel 2000.
Ha conseguito poi nel 2006 il diploma di Naturopatia presso l’Istituto Rudy Lanza di Roma con Tesi Sperimentale “Il Potere Curativo dei Cibi tra l’Oriente e l’Occidente”.
Esperta di Tecniche Erboristiche, Fitoterapia, Oligoterapia, Fiori di Bach, è specializzata nell’ambito dell’Alimentazione Ortomolecolare.
Collabora come Naturopata e Nutrizionista nel Centro Medico Al.se.mi. S.r.l. di Roma ed è Consulente Scientifica presso l’ Azienda Erboristica Aboca Planta Medica.
E’ stata coordinatrice nel 2003/2004 dell’Istiuto Psico-Pedagogico “Casa Giocosa” di Roma.
Nel tempo la Naturopatia e la consulenza sull’alimentazione sono diventati il suo impegno principale e il suo attuale lavoro.

Cos’è la Naturopatia

8704528-composizione-con-varieta-di-verdure-crude-e-bicchiere-di-succo-diNaturopatia deriva dal termine latino Natura e da quello greco Empatia, la Naturopatia quindi consiste in un approccio di empatia con la natura, ovvero, con i principi naturali che governano l’uomo e l’ambiente in cui vive. Si tratta di una disciplina volta non esclusivamente alla cura della malattia, ma consiste in un sistema completo di prevenzione, riequilibrio e mantenimento della salute articolato in tre modalità di intervento:

  • Comprensione della logica del corpo e costante attenzione all’equilibrio e alla sanità del terreno costituzionale dell’organismo
  • Individuazione ed eliminazione delle cause degli squilibri, liberazione del potenziale fisiologico dell’organismo, educazione alimentare, igiene intestinale, stile di vita
  • Intervento e correzione dei sintomi con metodi naturali

Presupposto fondamentale di questa disciplina è la convinzione che non si possa curare la malattia senza curare la persona nella sua totalità, è la cosiddetta visione olistica dell’individuo, che riconosce nell’uomo un profondo collegamento tra corpo, mente, emozioni ed ambiente circostante; se questi aspetti, non sono in armonia non può esistere un reale stato di salute. La Naturopatia quindi, ha come scopo principale quello di prendersi cura della “salute” e non della “malattia”; differenza sostanziale perchè la prima presuppone anche una presa di coscienza e una partecipazione attiva da parte della persona, la seconda, concentrandosi sul disturbo, tende a lasciare tutto nelle mani del medico, nella convinzione che esista un farmaco per ogni malattia.

 

Cosa fare con il Naturopata:

I test di indagine sulla salute:

Formazione e divulgazione: